GBDEDKCNJPCZESPTFRITNLNORUSEPolski

   Universal Robots on FaceBook  Universal Robots on Twitter  Universal Robots on LinkedIn  Universal Robots on YouTube  Universal Robots on Google+

Collaboratori robot

SempliciFlessibiliEconomici
  • Programmazione semplificata
  • Impostazione rapida
  • Disposizione flessibile
  • Collaborativi e sicuri
  • Il più rapido payback del settore

Esplorate  i bracci dei collaboratori
robot  della Universal Robots

 

Periodo medio di di payback: 195 giorni

Universal Robots ha reinventato la robotica industriale con la creazione di bracci robot leggeri, flessibili e collaborativi.

 

Il Chief Technology Officer Esben H. Østergaard regge un braccio robot leggero Universal Robots.

I bracci robot sono finalmente alla vostra portata

Universal Robots ha cambiato il gioco dell'automazione
- e il mondo se ne sta accorgendo. I nostri bracci dei collaboratori robot
vi aiuteranno a migliorare la produttività ed i profitti,
garantendo allo stesso tempo un ambiente di lavoro più sicuro per i dipendenti.

Se avete sempre pensato che i bracci robot siano troppo costosi e
complessi, adesso sono alla vostra portata. Con un periodo
medio di payback di 195 giorni, offriamo il recupero
dell'investimento più veloce del settore. Non aspettate oltre. Guardate cosa
Universal Robots può fare per voi.
  

 Trova il più vicino distributore Universal Robots

Guardate Universal Robots in azione

 

“In un ambiente flessibile come il nostro, avete bisogno di un robot altrettanto flessibile, che riesca a lavorare senza gabbie di sicurezza, sia portatile e possa essere rapidamente riprogrammato.”

 

“Prima dell'arrivo degli Universal Robots, passavo 8 ore alla stessa macchina e non avevo altre mansioni. I robot mi hanno consentito di essere più flessibile e di assolvere nuovi compiti. E' anche più interessante venire al lavoro, poiché si impara a programmare i robot, il che è molto divertente.”

 

“Prima era necessario mettere le mani vicino alla pressa piegatrice. Esisteva sempre il rischio di incidenti. Con gli Universal Robots, non c'è pericolo che qualcuno si faccia male.”